Pd, «inaccettabile l’assenza di dati ufficiali sulle primarie»

282

Giachetti, a Marano Principato, solleva dubbi sulla gestione delle convenzioni: «Risvolti preoccupanti»

«Dopo 14 giorni dall’inizio delle convenzioni, ed a tre dalla fine, la Commissione che gestisce e garantisce sullo svolgimento del congresso non ha ancora fornito un solo dato ufficiale. Ci sarebbe da ridere se la cosa non avesse risvolti assai preoccupanti». Così Roberto Giachetti, candidato alla segreteria del partito democratico, nel corso della presentazione della mozione “Sempre avanti” a Marano Principato in provincia di Cosenza. «Nel frattempo – ha aggiunto – girano ovunque, in rete e nelle chat, dati, spesso fantasiosi, diffusi dai comitati degli altri candidati. Un gioco al massacro della credibilità del nostro Partito e della serietà del congresso al quale noi ci siamo unilateralmente rifiutati di partecipare».
«Tralasciando qualunque valutazione politica su come si sta gestendo questa fase congressuale – prosegue Giachetti -, la mia richiesta è semplice: ci sono già da giorni decine di migliaia di voti espressi dai nostri iscritti. È possibile avere un quadro chiaro e ufficiale di come stanno andando i risultati? Di quanti votano e di come votano?». «Cosa si aspetta a pubblicare dei dati, seppur parziali, ufficiali? Non pensa la commissione che anche i candidati abbiano il diritto di conoscere l’andamento del voto? Siamo praticamente alla fine dei congressi di circolo, speriamo che almeno sia possibile avere un dato finale ufficiale prima della convenzione nazionale», conclude Giachetti.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.