Reggio. Polizia Municipale, il Comune riapre le porte a Crupi

246

. Polizia municipale, sembra quasi fatta per il Comandante del Corpo. Almeno per il superamento dell’attuale fase d’impasse, rappresentata dall’attuale vacatio nel ruolo di dirigente con funzioni di Comandante. E potrebbe registrarsi un importante ritorno, alla luce dell’approvazione – oggi in giunta comunale – della delibera a proporre la quale sono stati gli assessori alla polizia municipale e al personale, Zimbalatti e Neri.
Delibera in cui viene recepita la disponibilità dell’attuale comandante della polizia metropolitana Domenico Crupi ad accettare, per i prossimi due mesi, prorogabili, l’incarico di guida anche dei vigili urbani, rinunciando alla remunerazione, quantomeno in attesa del parere dell’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni.
La delibera è stata come detto approvata dalla giunta comunale, in tarda mattinata e prevede uno schema di convenzione che dovrà essere sottoposto al vaglio della città metropolitana.
Si attende, dunque, l’esito del parere dell’ente di Palazzo Alvaro fondamentale a sancire il definitivo via libera. Come detto, per Crupi – qualora l’operazione andasse in porto – si tratterebbe di un ritorno alla guida della Polizia municipale di Reggio Calabria, doveva aveva rivestito già l’incarico di Dirigente Comandante dal 24 settembre 2013 al 29 ottobre 2014, lasciando un ottimo ricordo di sé per quanto fatto.

 
Francesco Chindemi-Reggiotv.it 
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.