SERIE C | REGGINA ALL’ULTIMO RESPIRO, BELLOMO FA ESPLODERE GLI AMARANTO

400

BisceglieReggina si decide al fotofinish. La spuntano gli amaranto grazie ad un acuto di Bellomo allo scadere. E’ uno dei nuovi arrivati (sceso in campo nella ripresa, a differenza di Strambelli e De Falco partiti titolari) a decidere il match. La rete regala cosi a Luca Gallo la prima vittoria della sua era.

Risultato ad occhiali dopo i primi 45 minuti. Le uniche emozioni sono di marca amaranto. Al minuto 11 occasionissima per Alessio Viola il quale, illuminato da un tocco geniale di Strambelli, impegna con un tiro rasoterra il portiere locale. Più passa il tempo però e più regna sovrana la noia.

Al 38′ gli amaranto ci riprovano. Strambelli ci prova dopo uno scambio al limite dell’area ma il suo tiro viene intercettato e deviato in calcio d’angolo.

Il secondo tempo è invece un monologo amaranto. La Reggina sfiora il vantaggio ad inizio ripresa per ben due volte sugli sviluppi di altrettanti corner. Al 4′ Solini non riesce ad impattare bene di testa e per poco non gonfia la rete e dopo due minuti un colpo di testa da parte di capitan Conson viene salvato sulla linea di porta.

La squadra amaranto macina azioni su azioni. Al 14′ traversone in area da parte di Strambelli che trova Tulissi che di testa impegna Vassallo. Al 37′ gli amaranto sprecano una chance colossale. Verticalizzazione per Tulissi che a tu per tu con il portiere anziché calciare in porta l’appoggia ad Ungaro che liscia la palla clamorosamente.

Al 51′ arriva il gol durante l’ennesimo assalto degli amaranto. Salandria lancia verso il secondo palo e trova Bellomo che da pochi passi gela il pubblico locale. La Reggina espugna anche Bisceglie e continua la propria scalata in classifica.

Ecco il tabellino del match:

BISCEGLIE (4-3-3): Vassallo, Zigrossi, Longo, Markic, Maestrelli, Risolo (31’ Bottalico), Giacomarro, Parlati, Cuppone (74’ Zohoki) Scalzone (86’ Mastrilli), Starita All Vanoli
REGGINA (4-2-3-1): Confente, Kirwan, Conson, Redolfi, Solini, Zibert, De Falco (74’ Salandria), Tulissi (84’ Tassi), Strambelli (74’ Ungaro), Sandomenico (57’ Doumbia), Viola (57’ Bellomo) All. Cevoli
ARBITRO: Maggio di Lodi (Donato di Milano e Trischitta di Messina)
MARCATORE: 96′ Bellomo
NOTE: Al 96’ espulso Longo (B) per proteste. Ammoniti: Cuppone, Parlati, Mastrilli, Conson. Recupero: 2’pt, 9′ st

RCSPORT

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.