SERIE D | CITTANOVESE, SI APRE LA SETTIMANA PIU’ ATTESA

478

Dopo il successo sul Rotonda all’orizzonte il match con il Bari. Già nel match d’andata sigillato un ottimo rapporto con la tifoseria pugliese.

La vittoria esterna di sabato scorso contro il Rotonda è stata una boccata di ossigeno puro per i giallorossi. Reduce da due pareggi casalinghi, la squadra era chiamata ad uno scatto di orgoglio per ottenere il massimo risultato contro il fanalino di coda al fine, nell’ambito di una classifica molto corta, di aumentare le distanze dalla zona calda dei playout. Una vittoria frutto di concentrazione e concretezza contro una compagine che è rafforzata nell’organico e che scesa in campo determinata a risalare la china. Tre punti che consentiranno ai giallorossi di affrontare il prossimo difficile trittico di partite, Bari in casa, Messina e Marsala fuori, con maggiore tranquillità.
Domenica il “Morreale-Proto” ospiterà l’incontro clou della stagione per i giallorossi: sarà di scena il Bari capolista, una corazzata che ha già segnato il campionato quanto alla vittoria finale. La società ha indetto la “giornata giallorossa” ed ha già iniziato la prevendita dei biglietti per un incontro che difficilmente potrà avere uguali, per la portata dell’avversario, nella storia del calcio cittanovese. Lo stadio sarà gremito, la tifoseria si è già mobilitata per i preparativi di quel che si prevede un giorno di festa visti gli ottimi rapporti tra le due tifoserie instauratisi in occasione della gara di andata. Uno striscione di augurio ai baresi “Presto in serie a” esposto al “San Nicola” dagli Irriducibili del tifo giallorosso segnò allora l’inizio di una amicizia sportiva. La coreografia per la gara di ritorno si prevede in grande stile.

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.