STEFANIA ALBINI PRESENTA IL SUO ULTIMO LIBRO: ‘IL SEGRETO DI MARGHERITA’

916

Stefania Albini è una scrittrice romana. La sua passione per la scrittura è nata da un’esperienza personale che l’ha toccata profondamente. È così che è nato il suo primo libro “La mano invisibile” che ha riscontrato un notevole successo, dal momento che tanti lettori si sono identificati nella storia e diversi le hanno confidato che, grazie alla lettura di questo romanzo, sono riusciti ad avere la forza di prendere decisioni importanti per la propria vita. I suoi libri parlano di amore, di conflitti interiori, di amicizia, di vita e di sogni. Ora è nato il secondo romanzo “Il segreto di Margherita” e il suo desiderio è quello di trovare un editore che l’aiuti a rendere disponibili le emozioni narrate nel testo, e/o un produttore che traduca in suoni, immagini e colori le passioni e gli amori dei protagonisti di questa travolgente storia. Stefania Albini ha fatto della sua passione la sua vita. Personal trainer, insegnante di pilates e posturologa ama prendersi cura degli altri e attraverso i suoi libri lancia messaggi di riflessione, con il fine che le persone possano riuscire a vivere al meglio la propria vita. Per chi volesse saperne di più, può cercare i suoi libri sulle pagine fb e la scrittrice, sia su fb che Instagram.

 

IL SEGRETO DI MARGHERITA

Margherita e Ginevra sono due amiche di ventisei anni, che hanno fatto insieme danza classica e il liceo artistico.

Margherita ha i capelli biondi lunghi e lisci, Ginevra capelli corti castani che danno sul rossiccio. Entrambe belle, con un fisico magrolino.

Dopo il liceo, le amiche si separano.

Margherita, rimane a vivere a Roma, con il papà e la nonna. Ha un fidanzato Sandro, bravo disegnatore di fumetti, che si è innamorato di lei sin dal primo giorno di scuola e che l’ha conquistata con i suoi disegni e le sue maniere dolci. Margherita è seria, timida e precisa. Sogna di scrivere favole per bambini e di aprire una libreria nella sua città.

Ginevra, la sua amica del cuore, al termine del liceo parte per Parigi per inseguire il suo sogno di fare la cantante. E’single, alla ricerca dell’uomo giusto che le faccia vivere una passione profonda e travolgente. E’ una ragazza sensuale, solare, energica, frizzante e distratta. Ginevra è l’ultima di quattro fratelli, unica femminuccia del gruppo, ed è legata molto alla sua famiglia, ma non si sente né amata, né accettata, tanto che pensa di essere stata adottata e per questo decide di partire. Estrena il suo malessere solo in una lettera che tiene nascosta e ben custodita in un cassetto e di cui è a conoscenza solo Margherita.

Dopo la morte della mamma di Margherita, avvenuta improvvisamente per un tumore, il papà e la nonna le regalano a sorpresa il viaggio per raggiungere Ginevra a Parigi. L’incontro commuove entrambe le ragazze che non si vedevano da tanto tempo. Il loro rapporto riprende la complicità di una volta e le loro confidenze mostrano le reciproche vulnerabilità.

Margherita a Parigi, conosce casualmente Jill, un affascinante ragazzo francese di successo e dal fisico atletico, il quale le insegnerà a nuotare, visto che lei ha paura dell’acqua.

Ginevra, invece, si invaghisce di Jean, un cliente del locale dove canta, il quale fa il produttore, ma è sposato ed ha un figlio. Tra i due c’è un grande feeling, ma il loro amore non è esternato e Ginevra tenta di vivere altre storie, ma nessuna che vada a buon fine.

E’ un racconto d’amore, d’amicizia e di scelte.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.