DERBY REGGINA – CATANZARO FINISCE CON UNA SASSAIOLA

595

I bus dei tifosi del Catanzaro hanno lasciato la città mentre venivano raggiunti da una raffica di pietre lanciate da ignoti

Quattro pullman di tifosi del Catanzaro, dopo avere lasciato da pochi minuti lo stadio Granillo di Reggio Calabria, a conclusione del derby Reggina-Catanzaro di serie C, finito 4-3 a favore degli ospiti, sono stati fatti bersaglio di una sassaiola da parte di ignoti. Il fatto è accaduto all’altezza del Ponte San Pietro della città dello Stretto, sulla bretella di raccordo con l’A2 Autostrada del Mediterraneo. I tifosi catanzaresi, accompagnati da una forte scorta di carabinieri e polizia, avevano da pochi minuti lasciato lo stadio per fare rientro a Catanzaro. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine i pullman dei tifosi catanzaresi hanno comunque proseguito regolarmente verso il capoluogo.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.