Docente dell’Universita’ del Molise scopre due nuove specie di insetti una in Calabria e una a Malta

284

Due nuove specie di insetti sconosciute alla scienza scoperte pochi giorni fa da Pasquale Trematerra, professore ordinario di Entomologia generale e applicata al Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Universita’ del Molise. Riguardano due microlepidotteri cui sono stati assegnati i nomi di ‘Cochylimorpha scalerciana’ e di ‘Cydia aldocataniae’. La prima specie e’ stata trovata tra i monti del Parco nazionale della Sila in Calabria, la seconda e’ stata rinvenuta nei frutti di Quecus ilex in un bosco a macchia mediterranea di Malta. Le due novita’ scientifiche, che arricchiscono gli studi svolti presso l’Unimol, sono in corso di pubblicazione sulla rivista internazionale di zoologia ‘Redia’. I due nuovi insetti saranno presentati agli scienziati della comunita’ entomologica italiana e straniera in occasione del 21/o ‘European Congress of Lepidopterology’ che si terra’ all’Universita’ del Molise dal 3 al 7 giugno 2019.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.