Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

È giallo sulla morte di una 26enne di Nocara

424

La giovane cosentina, a Roma da qualche mese, sarebbe caduta dalle scale della casa dei nonni del fidanzato a Viterbo. I carabinieri non escludono nessuna ipotesi. Disposta l’autopsia

Era originaria di Nocara, in provincia di Cosenza, la ragazza di 26 anni che ha perso la vita in seguito ad una caduta dalle scale martedì mattina a Roma. Maria Arcuri, residente nella Capitale da pochi mesi, era con il suo fidanzato a casa dei nonni di lui a Viterbo, per passare il week-end con loro, quando la notte di lunedì 4 febbraio sarebbe caduta dalle scale, ma dopo essere ritornata a letto, avrebbe iniziato ad accusare dolori e giramenti di testa. Chiamato il 118 e trasportato all’ospedale di Belcolle di Viterbo, le condizioni della giovane si sono aggravate fino al decesso avvenuto martedì mattina. I carabinieri al momento non escludono nessuna ipotesi e l’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.