Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Gioia Tauro, al via la decadenza della concessione a Mct ed Msc

223

Avvio della procedura all’indomani della visita (con annuncio) del ministro Toninelli al porto

Oggi l’Autorità portuale di Gioia Tauro, guidata dal commissario straordinario, Andrea Agostinelli, ha comunicato ai due azionisti del Terminal Mct, Contship e Til-Msc, l’avvio del procedimento di decadenza della relativa concessione demaniale delle banchine del porto di Gioia Tauro.
La procedura parte all’indomani della visita in Calabria del ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli che, martedì, aveva ribadito la necessità di un cambio di rotta nella vertenza che riguarda il porto. «Fra poche ore – aveva annunciato – l’Autorità di sistema portuale d’intesa col Ministero mandera’ ad Mct una messa in mora per inadempimenti contrattuali. Ci sono degli obblighi contrattuali nelle concessioni date a Mct e sono quelli della manutenzione e degli investimenti che diventano obbligatori per il concessionario. Se questi obblighi non vengono rispettati lo Stato ha il dovere di intervenire a tutela del porto e dei portuali. I prossimi 30 giorni quindi saranno cruciali. Entro questo periodo Mct deve decidere cosa fare. Mi auguro che abbia responsabilità e responsabilita’ sociale sul futuro del porto e dei lavoratori perché qui non si deve perdere un posto di lavoro. In pratica o investe o cede le quote a chi vuole investire».

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.