LUNGOMARE DI BOVALINO DISTRUTTO DALLE MAREGGIATE, ROVINATA LA STAGIONE TURISTICA

828
Bovalino sotto choc. Le immagini del lungomare San Francesco devastato dalle mareggiate hanno davvero scosso tutta la comunità, che si vedrà privata per chissà quanto tempo, di uno spazio di aggregazione e socializzazione, oltre che teatro di uno dei momenti più attesi dell’anno: la processione sull’acqua del patrono San Francesco. Per non parlare del danno economico e di immagine per una cittadina che stava tentando faticosamente di rialzare la testa.

Quel tratto di lungomare ridotto ad un cumulo di macerie, riporta la Gazzetta del Sud in edicola,  impedirà l’accesso alla spiaggia e impedirà soprattutto l’installazione degli stabilimenti balneari. Antonella Trimboli, titolare del Lido Mirage allarga le braccia: “Chiederemo un rimborso per il danno subito – dice – ma né noi né la città sarà mai ripagata per questa calamità”.

 

L’Amministrazione comunale si sta muovendo per le sua parte di competenza.

Fonte: gazzettadelsud.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.