MIGRANTI: CIVATI,NOI A FIANCO DI LUCANO CONTRO INTIMIDAZIONI

324

“Saremo al suo fianco contro le intimidazioni fasciste e le provocazioni delle destre. Questa sera, a Verona, Domenico Lucano racconterà il suo lavoro per l’accoglienza, a Riace: un impegno che ha fatto rinascere un borgo. Di fronte a questo appuntamento, pacifico e di approfondimento, fascisti e razzisti annunciano una mobilitazione di protesta”. Lo dichiara Giuseppe Civati di Possibile, parlando dell’incontro di questa sera a Verona, a cui partecipa anche Domenico Lucano. “L’estrema destra – aggiunge Civati – continua a osteggiarlo per un motivo evidente: la storia di Lucano è la dimostrazione pratica di come la politica possa favorire il dialogo e l’integrazione, senza alimentare l’odio con il solo scopo di raccogliere qualche voto in più. Con Possibile saremo presenti per ascoltare gli interventi di Lucano e padre Alex Zanotelli, respingendo qualsiasi provocazione”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.