Sab. Gen 23rd, 2021

Il sottosegretario Molteni ed il sindaco di Cantù sul giornale “La Provincia” hanno dichiarato testualmente 《Cantù si ribella , non siamo Locri》 . Le dichiarazioni si riferiscono al processo per Ndrangheta presso il locale tribunale per le note vicende. Non ci sta Giovanni Calabrese sindaco di Locri che reagisce tramite il suo profilo social :”A Locri abbiamo avuto e abbiamo ancora tanti problemi. Basta, però, con i soliti pregiudizi che mortificano e umiliano la nostra comunità di gente seria ed onesta.
Rivolgo un invito al Sottosegretario di Stato, Nicola Molteni, al Sindaco e al Presidente del Tribunale di Cantù a venire in vacanza a Locri.
Locri terra di Storia, Arte e Cultura”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.