Sab. Mag 15th, 2021

“In campo risorse capaci di divulgare immagini terra ospitale”

E’ stato pubblicato il nuovo bando della Fondazione Calabria Film Commission in materia di erogazione di incentivi pubblici per l’attrazione di produzioni audiovisive e cinematografiche nazionali e internazionali nel territorio della Regione. “Si tratta di un avviso pubblico – è detto in un comunicato – che mira alla promozione del territorio calabrese. Valorizzando il patrimonio storico, naturalistico e culturale e che punta, soprattutto, allo sviluppo di nuove competenze professionali e a creare occupazione giovanile nel settore dell’audiovisivo”. “Sin dal nostro insediamento – ha detto il presidente della Regione, Mario Oliverio – abbiamo considerato la Film Commission uno strumento essenziale per promuovere una maggior conoscenza della molteplicità di contesti paesaggistici ed ambientali che la Calabria è in grado di offrire alle produzioni cinematografiche. Anche quest’anno attraverso la Calabria Film Commission la Regione mette in campo risorse che possono contribuire a far nascere nuove professionalità nel campo delle produzioni cinematografiche e divulgare l’immagine di una terra ospitale, pronta ad un confronto costruttivo”. “Le risorse disponibili – si afferma ancora nel comunicato – ammontano a complessivi 1 milione 350 mila euro, suddivisi come segue: per film e fiction televisive 1 milione 100 mila euro; per documentari 160 mila euro; per cortometraggi 90 mila euro. Il bando on line, sul sito della Fondazione www.calabriafilmcommission.it. prevede per i lungometraggi (comprese opere prime e seconde) e serie televisive un contributo massimo del 50% delle spese ammissibili fino a 250.000 euro; per i documentari, un contributo del 50% fino a 50.000 euro; per cortometraggi, un contributo massimo del 50% delle spese ammissibili fino a 20 mila euro”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.