PORTO, A GIOIA TAURO ARRIVANO I SINDACI A PROTESTARE CONTRO IL TERMINALISTA

403

Alla protesta dei lavoratori del porto di Gioia Tauro, questa volta si è aggiunta quella dei sindaci della Piana e non solo. Questa mattina si sono presentati in forza davanti al gate d’entrata dello scalo calabrese per protestare contro l’ennesima volontà del terminalista Mct di licenziare 500 dipendenti. Una scelta considerata sbagliata e per certi versi mortale per la stessa sopravvivenza del porto. E se a Roma si tratta – oggi è previsto presso il ministero dell’Infrastrutture e dei Trasporti un primo tavolo di trattativa tra azienda, governo e sindacati – a Gioia si protesta anche con la fascia tricolore in rappresentanza di un intero territorio.

LE INTERVISTE ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.