PREGHIERA PER LE VOCAZIONI AL RITIRO SPIRITUALE DEL VESCOVO E DEI SACERDOTI E RELIGIOSI DELLA QUINTA VICARIA PRESSO IL SANTUARIO NOSTRA SIGNORA DELLO SCOGLIO

698

Una mattinata impregnata di preghiera per le vocazioni sacerdotali e religiose, presso il Santuario Nostra Signora dello Scoglio, fondato da Fratel Cosimo. Presente il Vescovo, monsignor Francesco Oliva,  e i sacerdoti (tranne alcuni assenti per motivi di salute) della quinta vicaria della Diocesi di Locri – Gerace, oltre all’eremita Frederic Veromourel, gli esercizi spirituali e i momenti di ritiro sono stati effettuati nella suggestiva cripta, posta sotto lo Scoglio delle Apparizioni, e nel nuovo splendido santuario. Mentre il vescovo ha guidato la preghiera e presieduto i vari momenti, Fratel Cosimo ha reso una toccante e commovente testimonianza della propria vita ed esperienza spirituale in oltre mezzo secolo di ministero di ascolto, conforto, consolazione ecc.. Ad accogliere i convenuti, oltre al fondatore: il rettore del santuario, padre Raffaele Vaccaro; il vice rettore, padre Michele Tarantino; il vice presidente della Fondazione “Madonna dello Scoglio” e segretario di Fratel Cosimo, Cosimo Franco; il segretario generale dell’associazione di volontariato che presta servizio al rinomato santuario mariano, il dottore Vincenzo Fraula; il consigliere della Comunità Madonna dello Scoglio, Caterina (Katy) Minniti e il coordinatore generale del santuario e del servizio d’ordine, il dottore Giuseppe Cavallo.

Il vescovo e Fratel Cosimo

Fratel Cosimo mentre rende testimonianza

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.