Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Processo Sogas a Reggio: prosciolto il collegio sindacale, a processo il CdA

217

Escono dal processo i cinque membri del collegio sindacale della “Sogas Spa”, la società (ormai fallita) che gestiva i servizi all’Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti” a Reggio Calabria. Riguardo la posizione di Renato Antonelli, Giancarlo Filocamo, Domenico Pensabene, Giorgio Chiaula e Domenico Parente, il Gup Pasquale Laganà ha dichiarato prescritto il reato di false comunicazioni sociali per gli anni 2011 e 2012, prosciogliendoli «per non aver commesso il fatto» riguardo l’anno 2013.

 

Affronteranno invece il processo con rito ordinario – il 19 marzo in Tribunale collegiale – quattro dei cinque ex componenti del Consiglio di amministrazione della “Sogas”: il presidente pro tempore Carlo Alberto Porcino, e gli ex componenti Vincenzo Calarco, Luca Maio, e Tommaso Cotronei (percorso parallelo per la quinta persona sotto accusa, Antonio Barrile, che ha scelto di essere giudicato con il rito abbreviato).

Tutti e quattro risponderanno dell’ipotesi di bancarotta, mentre per le false comunicazioni sociali solo Porcino e Calarco e per il bilancio 2013. Prescritto il reato anche per loro riguardo l’esercizio contabile degli anni 2011 e 2012.

gazzettadelsud.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.