Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Reggio Calabria: divampato incendio in contrada Ciccarello, tra i rifiuti c’era anche una bombola di acetilene

185

Nella tarda serata di lunedì scorso, la sala operativa dei Vigili del Fuoco è stata allertata per un incendio di spazzatura verificatosi nei pressi del campo di calcio del rione Ciccarello a Reggio Calabria.
Si tratta di una zona che si trova, ormai da diverso tempo, in una situazione di degrado, a causa dei rifiuti indifferenziati che vengono abbandonati in quella strada.
Durante lo spegnimento dell’incendio, divampato intorno alle 22:00, i Vigili intervenuti hanno notato la presenza di una bombola di acetilene anch’essa interessata dalle fiamme.Vista le pericolosità delle bombole da acetilene quando coinvolte in un incendio, i Vigili hanno provveduto a raffreddarla immergendola in un fusto pieno d’acqua per evitare che il gas all’interno potesse avere reazioni, impedendone così lo scoppio. Successivamente, con l’ausilio di una termo camera, il personale intervenuto, ha verificato le temperature interne della bombola ed ha attuato le procedure di sicurezza prevedendo una quarantena di 48 ore. E’ stata poi allertata una ditta specializzata che, una volta trascorse le 48 ore, avrebbe infine trasportato la bombola presso il proprio sito di stoccaggio.

redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.