Serie B | Tutino e Perina regalano i tre punti al Cosenza contro il Carpi

368

TUTINO FA ESPLODERE IL “MARULLA”

Errore difensivo clamoroso di Pezzi al 9’ ma Baez sul tiro colpisce il palo: occasione rossoblù. Dopo 5 giri di lancette tiro scoordinato di Coulibaly che termina alto sopra la traversa. Tiro dai 25 metri di Palmiero, dopo la giocata di Sciaudone, con la palla che viene ribattuta dalla difesa. Bittante al minuto 19 è costretto a lasciare il campo causa infortunio mentre fa il suo ingresso Izco.

Azione sull’asse Izco-Tutino e risposta decisiva, sul grande tiro dell’attaccante rossoblù, da parte di Piscitelli. Tutino trafigge il portiere al 28’ con un preciso diagonale sul primo palo. Sciaudone cerca la giocata al minuto 35 non riuscendo complice l’intervento di Piscitelli. Contropiede fulmineo del Carpi ma Arrighini non inquadra la porta per una questione di centimetri. 

CARPI CHE CRESCE MA NON BASTA

Si ritorna in campo e al 2’ della ripresa Sciaudone tenta la conclusione di prima. Calori non ci sta e fa entrare Mustacchio al posto di Pezzi. Brivido per la difesa di casa con una torsione di Marsura che si rende pericoloso di testa. Pachonik si fa male dopo un contrasto di gioco ed è costretto a uscire facendo subentrare a Kresic. 

Intervento decisivo di Perina che chiude lo specchio a Piscitella con un tiro ravvicinato. Da un lato entra Vano dall’altro Maniero al posto rispettivamente di Piscitella e Litteri. Nel finale il Cosenza si copre grazie all’ingresso, esordio con i calabresi, per il difensore Hristov al posto di Baez. 

PERINA PARE UN RIGORE DECISIVO

Il Cosenza cerca la gestione della palla mentre il Carpi gioca d’inerzia. Pezzuto di Lecce assegna 5 minuti di recupero. Gli emiliani guadagnano un penalty a tempo quasi battuto per un tocco di mano di Sciaudone ma Perina para un rigore veramente decisivo ai fini del risultato finale. 

COSENZA – CARPI 1-0

COSENZA (4-3-3): Perina 7,5; Bittante 6 (19’ pt Izco 6,5) Capela 6 Legittimo 6,5 D’Orazio 6,5; Bruccini 6,5 Palmiero 6,5 Sciaudone 6; Tutino 7,5 Litteri 6 (24’ st Maniero 6) Baez 7 (31’ st Hristov sv). In panchina: Saracco, Sueva, Schetino, Misuri, Garritano. Allenatore: Braglia 6,5.

CARPI (4-4-2): Piscitelli 6,5; Pachonik 6 (14’ st Kresic 5,5) Sabbione 5,5 Poli 5,5 Pezzi 5,5 (3’ st Mustacchio 6); Rolando 6 Coulibaly 5,5 Vitale 6 Piscitella 5,5 (23’ st Vano 6); Marsura 5 Arrighini 5,5. In panchina: Sambo, Buongiorno, Concas, Vano, Pasciuti, Crociata, Di Noia. Allenatore: Castori 6.

ARBITRO: Pezzuto di Lecce 6,5.

MARCATORE: 28’ pt Tutino (CS).

NOTE: spettatori 6631 di cui 19 ospiti. Al 50’ st Marsura (CA) sbaglia un calcio di rigore. Ammoniti: Coulibaly, Sabbione, Vitale (CA). Angoli: 10-4. Recupero: 2‘ pt, 5‘ st.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.