SERIE D | LOCRI, UN COLPO ESTERNO PER RIMEDIARE

336

Amarezza per il successo sfuggito contro la Sancataldese. Domenica con il Rotonda si giocherà sul campo “neutro” di Castelluccio Inferiore.

Locri sente di avere perso una grande chance facendosi sfuggire domenica scorsa la vittoria contro la Sancataldese.
I gol di Strumbo e Larosa nel primo tempo sembravano poter mettere al sicuro i tre punti e invece nella ripresa c’è stata la rimonta degli ospiti.
Ora bisogna rimboccarsi la maniche e far punti a Rotonda: l’ultima della classe, infatti, arriva dall’inattesa vittoria di Castrovillari e si giocherà le ultime carte per tirarsi fuori dalla posizione di cosa della classifica. Il Locri, comunque, con la Sancataldese ha fatto vedere anche molte cose buone, a partire dall’ottimo esordio di Matteo Laros, classe 2001, che potrebbe rivelarsi una carta vincente, in quota under, di questa fase della stagione.
La partita col Rotonda, che si giocherà sul neutro di Castelluccio Inferiore, precederà il confrontyo interno con il Bari, la corazzata del campionato, contro la quale fare punti sarà molto difficile. Un motivo in più per tentare l’exploit la prossima domenica nella trasferta in terra campana contro l’ultima della classe.

CARMINE BARBARO (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.