Sab. Gen 23rd, 2021

Questo è il risultato di una incursione notturna nel cimitero di Siderno superiore. Ignoti malviventi per rubare pochi euro di rame hanno distrutto il tetto di tre cappelle. Chiamarli ladri di è complimento, la profanazione dei luoghi dedicati ai morti è quanto di più abietto ci sia. Episodi simili si erano verificati anche in passato, molti a gran voce richiedono le telecamere a controllo del luogo di culto. 

GG redazione@telemia.it 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.