Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SINDACI ED EMERGENZA METEORICA NELLA LOCRIDE.

210

I Sindaci della Locride, superata la emergenza che ha implicato la chiusura di Scuole ed Uffici Pubblici nel comprensorio a seguito dello stato di allerta con allarme ROSSO indetto dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile, si sentono sollevati dall’apprensione suscitata dalla consapevolezza dell’insufficiente stato di messa in sicurezza delle infrastrutture viarie (in particolare delle Strade Provinciali) e dal precario assetto idrogeologico del territorio.

Sono, altresì, soddisfatti e consapevoli dell’alto livello di attenzione e vicinanza espresso dagli organi territoriali dello Stato che, attraverso la Sala Operativa Prefettizia e della Protezione Civile regionale hanno costantemente monitorato ed assistito, insieme ai Sindaci Responsabili dei C.O.M. zonali, tutti i colleghi che hanno attivato di Centri Operativi Comunali sotto l’attenta e vigile supervisione del Prefetto Michele di Bari e si sono, così, dimostrati pronti ad affrontare le possibili evenienze a rischio ed attraverso le misure limitative delle attività ed esercizi pubblici hanno inteso prevenire ed evitare i possibili fatti degenerativi.

Rivolgono sentimenti di riconoscenza a tutti gli operatori comunali e della Protezione Civile che hanno animato ogni C.C.O. e C.O.M. e confidano nella assidua attenzione dei soggetti istituzionali cointeressati affinché si eserciti una più pesante pressione verso i livelli centrali dello Stato per interventi di sistemazione nel territorio atti a prevenire ogni possibile rischio.

07.02.2019

Francesco Candia – Presidente Assemblea Sindaci della Locride

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.