SOVERATO: VERTENZE DIPENDENTI PULIZIA

431

A distanza di qualche settimana dal sit-in pacifico organizzato davanti all’ospedale di Soverato (da noi documentato) da parte degli operatori addetti alle pulizie, esasperati dal fatto che ricevono stipendi ridotti all’osso e a singhiozzo, la situazione non è affatto cambiata, nonostante varie denunce agli organi competenti e nonostante l’ASP di Catanzaro abbia effettuato i pagamenti alla ditta appaltatrice per la quale lavorano: la SEGI di Montalto Uffugo (CS). Di questo spinoso argomento ci occuperemo stasera nel nostro 60 news. In studio il segretario generale della UIL trasporti Catanzaro/Vibo Valentia, Benedetto Cassala.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.