TAURIANOVA, L’AVR NON PAGA GLI STIPENDI: LA PREOCCUPAZIONE DELLE FORZE POLITICHE

443

I mancati versamenti degli stipendi ai lavoratori dell’Avr, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Taurianova, cominciano ad allarmare tante forze politiche e le figure istituzionali della cittadina, tra questi il presidente del consiglio comunale Fausto Siclari. “La ditta AVR – afferma Siclari – che gestisce la raccolta dei rifiuti ormai da tempo non ottempera più con regolarità al pagamento degli stipendi dovuti ai dipendenti utilizzati presso la nostra città, ponendo gli stessi lavoratori in immaginabile situazione di crisi economica e di grande difficoltà per il sostentamento dello loro famiglie”. “Il fatto  non può essere silenziosamente accettato – aggiunge il presidente del consiglio comunale -atteso che l’amministrazione comunale di Taurianova rispetta puntualmente le scadenze dei pagamenti delle fatture emesse dall’AVR per i servizi resi; ciò determina una palese aggravante nel comportamento moroso e silente dell’AVR che non può trovare giustificazione alcuna”.

L’INTERVISTA ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.