A Lamezia è il giorno della concattedrale

315

La celebrazione eucaristica per la dedicazione dell’altare e dell’area di culto è presieduta dal segretario di Stato vaticano Parolin

A Lamezia Terme è il giorno della celebrazione eucaristica, presieduta dal segretario di Stato vaticano cardinale Pietro Parolin e concelebrata dai 12 vescovi calabresi, per la dedicazione dell’altare e dell’area di culto. Nelle intenzioni si tratta di un edificio religioso che per ruolo, spazi e posizione dovrà esprimere – negli anni futuri – l’unità spirituale di una città nata 51 anni fa ed il cui percorso di piena integrazione non si è ancora compiuto.
La Concattedrale, la cui costruzione fu annunciata nell’ottobre del 2011 in occasione della visita in Calabria di Papa Benedetto XVI, è intitolata a San Benedetto in omaggio al Pontefice emerito ed alle numerose abbazie benedettine della Calabria.
Intensa e suggestiva la celebrazione in programma per questo pomeriggio, prima l’apertura del portale e poi i momenti liturgici della dedicazione con l’aspersione e l’unzione dell’altare, delle pareti della chiesa e la deposizione sotto l’altare di reliquie di santi e martiri donati alla Chiesa lametina.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.