Sab. Mag 8th, 2021

L’agrumicoltura per gli impatti e le conseguenze socio-economiche è al centro della mobilitazione che Coldiretti sta portando avanti sui territori. Una tappa di particolare importanza è il convegno che si terrà a Rosarno nell’Auditorium Comunale mercoledi 6 marzo p.v. alle ore 16.30. Ci sono nuove sfide che vogliamo intraprendere – ha commentato il presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto – il valore della distintività e la filiera sono due punti di forza essenziali . Al convegno interverranno tra gli altri i sindaci di Rosarno e San Ferdinando Giuseppe Idà e Andrea Tripodi, il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura Giacomo Giovinazzo, il Capo area lavoro e relazioni sindacali della Coldiretti Romano Magrini. Le conclusioni saranno del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto. Nel corso dell’incontro verrà fatta un’analisi del comparto agrumicolo e saranno illustrate esperienze positive da parte di cooperative e imprese protagoniste della filiera agrumicola con una programmazione per il futuro di un comparto basilare per l’economia della Calabria.

04.03.2018 Ufficio Stampa Coldiretti Calabria

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.