Donna bruciata, Ciro Russo arrestato mentre compra la pizza

489

La polizia di Reggio Calabria acciuffa il 42enne che ha tentato di uccidere l’ex moglie lanciandole liquido infiammabile e poi dandole fuoco

Stava comprando la pizza, come se nulla fosse, come se non avesse il fiato sul collo degli investigatori della Squadra Mobile, degli agenti delle Volanti e di tutta la polizia di Reggio Calabria. È stato arrestato in pieno centro città, nei pressi di una nota pizzeria, Ciro Russo, il 42enne di ieri mattina ha tentato di uccidere l’ex moglie, lanciandole addosso del liquido infiammabile e poi appiccando il fuoco. Il blitz è scattato attorno alle 22.00, ma fin da ieri pomeriggio gli investigatori gli stavano addosso.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.