Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Fratelli d’Italia Locri su commissariamento dell’Asp di Reggio Calabria

251

Apprendiamo dagli organi di stampa dell’avvenuto commissariamento dell’Asp di Reggio Calabria a seguito dell’accesso antimafia dei mesi scorsi. Una notizia che, da una parte certifica il perdurante stato d’inefficienza della sanità calabrese, in particolar modo dell’Ospedale di Locri, dall’altra mortifica un territorio che sembra non riesca mai a risollevarsi  . Il capillare intervento delle istituzioni, e in questa particolare occasione del Prefetto di Reggio Calabria Dott. Michele di Bari, rassicura tutti noi sulla loro vicinanza e la doverosa attenzione che merita il delicato tema della sanità. E’ opportuno, nell’ambito di una valutazione storica sui commissariamenti che hanno caratterizzato la sanità calabrese, e non solo, evidenziare che questi non abbiano portato, purtroppo, a nessuna soluzione positiva. Auspichiamo, quindi, da cittadini e da movimento politico, che si possa finalmente avviare un cambio di tendenza. Guardiamo con interesse alla promessa del Ministro Grillo – giunta a Locri solamente a seguito del servizio delle Iene sul perdurante stato di inadeguatezza del sistema sanitario della provincia di Reggio Calabria – del decreto speciale sulla Sanità Calabrese. Avremmo, però preferito un maggiore coinvolgimento di chi si è veramente speso in questi anni per una sanità migliore. Adesso attendiamo con ansia la bozza del decreto speciale, che secondo le parole della Ministra, intervenuta a margine di un convegno a Roma, dovrebbe essere ultimato entro una decina di giorni. Come Circolo di Fratelli d’Italia di Locri, e come Dipartimento continueremo a mantenere alta l’attenzione sul tema della sanità, punto cardine della nostra attività  politica, con la speranza che l’ennesimo commissariamento di Istituzioni in Calabria si concluda con un vero risanamento e con la individuazione e punizione dei responsabili

Circolo Fratelli d’Italia Locri

Dipartimento giustizia Fratelli d’Italia

Gioventù nazionale Fratelli d’Italia

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.