Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

GLI SPECIAL OLYMPICS A GIOIOSA JONICA

114

ue ragazzi di Special Olympics sono innamorati, si vogliono sposare ma non possono, non hanno le risorse. Lui emigra in Spagna, a Barcellona per lavorare come cameriere. E svolge questa attività per un certo tempo…. fino a quando Pino della Collinetta decide di farlo rientrare perchè da domani sarà un suo cameriere, con tanto di contratto. Il sogno dei due ragazzi si potrà così realizzare. Una favola ? Sembrerebbe proprio così. Ma è una storia vera !
Special Olympcis, Palazzo Amaduri.
Incontro con il Sottosegretario di Stato Interni Carlo Sibilia, il Prefetto Michele di Bari.
Presenti il Questore Raffaele Grassi, il Presidente del Tribunale Rodolfo Palermo, il Procuratore della Repubblica Luigi D’Alessio, l’On.le Bova, e le massime autorità militari, la Direttrice Regionale Calabria Special Olympics Luisa Elitro e il Direttore Provinciale Giuseppe Lombardo.
Ha coordinato Irma Circosta, Responsabile Regionale Area Famiglia Special Olympics.
Vincenzo Logozzo 
Gioiosa Jonica, giovedì 14 marzo 2019

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.