Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Locri: Asilo nido comunale nel quartiere di Moschetta, Domenica l’inaugurazione

284

 

“Una comunità che cresce e si arricchisce di un bene prezioso: una scuola per l’infanzia”- così il sindaco Giovanni Calabrese comunica la fine dei lavori dell’asilo nido comunale realizzato nel quartiere Moschetta.

 Una vecchia struttura scolastica da anni chiusa e ristrutturata con un finanziamento del Protocollo Forever.
Oggi l’immobile, grazie a un nuovo finanziamento, con fondi del piano di intervento servizi di cura per l’ infanzia a carico del Fondo P.A.C. è diventato sede di un asilo nido comunale che  rientra tra i sei asili che nasceranno in altri comuni dell’Ambito territoriale della Locride di cui Locri è comune capofila.
La cerimonia di inaugurazione in presenza dell’Amministrazione comunale guidata dal primo cittadino Giovanni Calabrese, del Vescovo della diocesi di Locri Gerace, monsignor Francesco Oliva, dei referenti del Distretto socio sanitario, dei responsabili della cooperativa VitaSI, aggiudicatrice del servizio, si svolgerà nella nuova struttura, ex scuola elementare domenica 17 marzo dalle ore 10.30. L’evento sarà allietato da animazione e musica della compagnia  “La combriccola dell’allegria” che intratterrà le famiglie e tutti i presenti.

“Un altro traguardo raggiunto- afferma il sindaco di Locri- nel programma di riqualificazione e rinascita culturale della nostra città. Questo progetto grazie al fondo P.A.C., servizi infanzia erogato dal Ministero dell’interno, Regione Calabria, per il Distretto socio sanitario della Locride area sud, permetterà alle famiglie della contrada Moschetta di usufruire di un servizio educativo utile a conciliare  famiglia e lavoro, assicurando il sostegno alla corresponsabilità dei genitori nell’impegno di cura e di educazione dei figli”. “L’Asilo Nido – afferma l’assessore Vincenzo Panetta, da sempre sensibile e attento alle esigenze delle contrade- rappresenta un’opportunità educativa e sociale, con lo scopo di favorire  integrazione con le famiglie della zona e dintorni. Per la frazione di Moschetta che vanta una identità basata sulla famiglia, sarà un punto di riferimento aggregativo e favorirà lo sviluppo delle potenzialità delle bambine e dei bambini da 3 mesi a 3 anni. Plauso del sindaco per coloro che si sono adoperati per ottemperare a tutte le pratiche che hanno portato alla fase finale con la realizzazione dell’asilo.

Altro importante traguardo sara’ la creazione dello “Spazio giochi”, anch’esso finanziato con i P.A.C., che sta prendendo forma nella villa comunale adiacente piazza dei Martiri, e sarà inaugurato il prossimo 31 marzo trasformando Locri in una città a misura di bambino.

Locri, 15.03.2019

 

Ufficio Stampa

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.