Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

MARINA DI GIOIOSA JONICA: NOTA DI DOMENICO VESTITO, “IL 26 MAGGIO MARINA DI GIOIOSA DEVE ANDARE AL VOTO”

319

“Una settimana fa, più o meno a quest’ora, apprendevo, in edicola, della decisione assunta dal presidente del Consiglio di Stato, di sospendere gli effetti della sentenza che, dandoci totalmente ragione, travolgeva il teorema costruito contro di noi e annullava il provvedimento di scioglimento del Consiglio Comunale. E’ stata una settimana difficile e controversa. D’un tratto siamo ripiombati in un commissariamento che non meritavamo. E’ stata una settimana di sofferenza, per avere dovuto assistere a spettacoli umilianti per le istituzioni. Ho e abbiamo ricevuto tanti, tantissimi attestati di stima e incoraggiamenti a non mollare, a resistere, a continuare a lottare per la Giustizia e la Verità. Credo, tuttavia, che oggi quello che non deve accadere è la proroga del commissariamento di sei mesi, con conseguente spostamento del voto. Marina di Gioiosa Ionica e i suoi cittadini devono andare a votare il prossimo 26 maggio, comunque esito abbia il giudizio al Consiglio di Stato. Per questo ci stiamo già battendo. Marina di Gioiosa Ionica non merita questa ulteriore offesa. Marina di Gioiosa Ionica deve andare al voto. Marina di Gioiosa Ionica darà una risposta a chi vuole affossarla attraverso la dinamica democratica del voto. Marina di Gioiosa Ionica deve e può continuare a sperare e lo può fare con la consapevolezza costituzionale che deriva dall’esercizio, libero, del diritto elettorale”.

 

Fonte: buongiornolocride

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.