MIGRANTI SBARCATI. SALVINI: “IMBARCAZIONE SEQUESTRATA, CHI SBAGLIA PAGA”

244

La nave Mare Jonio, con a bordo 49 migranti salvati in acque libiche, è arrivata al porto di Lampedusa. L’imbarcazione della ong Mediterranea Saving Humans ha raggiunto le acque italiane scortata dalla Guardia di finanza e la Procura di Agrigento ha disposto il sequestro dell’imbarcazione e lo sbarco di tutte le persone a bordo. Durissimo il commento di Salvini, che oggi ha lanciato un attacco alla ong: “Sequestrata la nave dei centri sociali. Ottimo. Ora in Italia c’è un governo che difende i confini e fa rispettare le leggi, soprattutto ai trafficanti di uomini. Chi sbaglia paga”- ha scritto in un tweet il ministro. Secondo Salvini il salvataggio era stato organizzato da giorni, in maniera tale da far coincidere lo sbarco con il voto del Senato sul caso Diciotti: “E’ certo che questa imbarcazione non abbia soccorso naufraghi ma sia inserita in un traffico di esseri umani concordato e programmato, conto che nelle prossime ore arrivi dall’autorità giudiziaria ciò che consegue a chi viola la legge”.

 
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.