PROMOZIONE GIRONE B | LA DURA LEGGE DELL’EX: LA STILESE RIPRENDE LA GIOIESE CON NESCI

273

La legge dell’ex colpisce la Gioiese. Una doppietta di Nesci consente infatti alla Stilese di strappare un punto al “Polivalente” e rimanere al secondo posto in solitaria, anche se il vantaggio sul Gioiosa adesso si è ridotto ad un punto.

Partono bene gli ospiti che al quarto d’ora sbloccano il match: ci pensa Ciccio Nesci, su punizione, a siglare il classico gol dell’ex. I viola si organizzano  e riescono, pian piano, a portare pericoli alla porta avversario trovando al 35′ il pareggio con Capria, il quale sfrutta al meglio una giocata di Artuso che salta due avversari e fornisce l’assist per l’1-1.

Al quarto d’ora della ripresa il sorpasso locale: ancora Artuso ad indossare i panni di assist man per Abdelbaky il quale con un gran tiro batte il portiere avversario. I viola di Nocera sognano il colpo ma una grandissima punizione dalla distanza del solito Nesci consente alla Stilese di trovare la rete del 2-2.

Nel finale si accendono gli animi e ne fa le spese Dal Torrione, espulso. Finisce così 2-2 con la Gioiese che compie un altro piccolo (grande) passo in avanti per la salvezza. E domenica, a Rombiolo, potrebbe chiudere i conti. La Stilese invece ospiterà il Brancaleone: una ghiotta chance per provare ad eliminare una concorrente dai playoff.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.