REGIONE E WELFARE, APERTO CONFRONTO SUI BISOGNI DELLE FAMIGLIE

291

L’assessore regionale al Lavoro e al Welfare Angela Robbe ha presieduto un incontro, che si è svolto nella sede della Regione, a Catanzaro, con il Forum delle Associazioni familiari della Calabria di cui fanno parte a livello nazionale numerose associazioni e movimenti che pongono al centro della loro attività la difesa della famiglia. L’iniziativa si è focalizzata sulla famiglia e sulla persona umana al centro delle politiche sociali e del percorso progettuale che deve essere intrapreso dal Forum della Calabria. Dal confronto, alla presenza anche del presidente del Forum, Claudio Venditti, sono emerse alcune tematiche a cui prestare particolare attenzione, tra questi la necessità di rendere più attuale la legge regionale sulla famiglia che andrebbe riformulata e più rispondente alle nuove esigenze dei nuclei familiari. In tal senso, l’assessore Robbe, nel ritenere l’incontro “molto rappresentativo sia per la presenza qualificata e significativa degli interlocutori sia per le tematiche discusse”, durante il suo intervento ha ricordato alcune iniziative già avviate per dare risposte alle famiglie, tra le quali quella sugli asili domiciliari, per favorire la diffusione di servizi anche nelle aree a rischio spopolamento e più lontane dai servizi, e quella sui tirocini per l’inclusione sociale. È nostra intenzione – ha affermato ancora la Robbe – alimentare l’impegno operativo e istituzionale ed l il confronto continuo. Alcune attività vanno implementate. Le priorità sono rivolte al sostegno alla genitorialità, all’affido come strumento temporaneo, alla lotta alla povertà, ad iniziative per favorire l’invecchiamento attivo, all’utilizzo dei tirocini di inclusione sociale e all’opportunità di prevedere nuove figure professionali con competenze specifiche in linea con la nuova domanda di servizi e assistenza all’affido e alla genitorialità”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.