Rifiuti, i sindaci della provincia di Reggio delegano l’Ato: al via l’iter per l’invio fuori regione

155

Reggio Calabria continua a convivere le con le emergenze. Una situazione difficile che l’assemblea dei sindaci ha affrontato nel corso dell’ultima convocazione dell’Ato.

 

Nel corso dell’incontro è stata ribadita la necessità di fare presto. Fino a giugno si potranno conferire gli scarti della lavorazione alla discarica di Crotone, così come disposto dal Tar, quindi entro quella data di dovrà trovare una soluzione. Non solo l’ordinanza che declassa l’umido e consente il conferimento negli impianti di Sambatello, Gioia a Lamezia ha carattere di urgenza e di provvisorietà.

Alla luce di questa situazione i sindaci hanno delegato il direttivo dell’Ato, (Ambito territoriale ottimale) ad avviare una procedura negoziata per inviare i rifiuti fuori della Calabria.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.