SCIPPO IN PIENO CENTRO A CATANZARO, 44ENNE ARRESTATO SUBITO DOPO

373

Brutta avventura per una ragazza di Catanzaro che, ieri sera intorno alle 20:30, mentre parcheggiava la propria autovettura in via Cantafio, nel centro del capoluogo, è stata derubata della borsa.

 

Il responsabile è un 44enne catanzarese residente in città, che è stato bloccato dai poliziotti pochi istanti dopo il fatto.

I fatti |La ragazza stava scendendo dalla sua auto per fare rientro a casa quando, appena aperta la portiera dell’auto, è stata avvicinata dall’uomo che, con la scusa di chiedere delle informazioni, con un’azione fulminea l’ha strattonata e le ha preso la borsa dandosi alla fuga per le vie della città.

In seguito alla richiesta di aiuto al 113, in pochi minuti sono giunti gli Agenti della Squadra Volante. Acquisite le prime informazioni, hanno avviato le ricerche dell’autore della rapina che, sulla base della descrizione fornita dalla vittima, è stato rintracciato nella vicina Via Milano; la borsa, invece è stata rinvenuta abbandonata in una via limitrofa ed è stata restituita alla proprietaria.

Il ladro identificato T.G., gravato da precedenti per reati contro il patrimonio, è stato riconosciuto dalla giovane donna ed è stato tratto in arresto per il reato di rapina e, su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria competente, è stato posto ai domiciliari.

Alla ragazza, che è dovuta ricorrere alle cure mediche richieste al 118 dagli Agenti, è stata diagnosticata una prognosi di 10 giorni a seguito dei traumi causati durante la colluttazione con l’uomo.

cn24tv.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.