SERIE C | REGGINA, UN PASSO IN AVANTI E DUE INDIETRO: È KO A RIETI

293

Dopo una settimana magica tra la vittoria con il Catania e i 4 punti restituiti dalla giustizia sportiva, la Reggina cade a Rieti e non riesce a dare continuità al sogno playoff.

Primo tempo non eccelso, con le squadre che disputano una gara agonisticamente intensa ma priva di grosse occasioni da gol. Al 44′ il vantaggio dei laziali: punizione di Zanchi deviata sulla traversa da Confente, sulla sfera si fionda Palma che insacca.

Nella ripresa Drago si gioca subito la carta Baclet ma la prima occasione la crea Strambelli. I locali però giocano meglio con la Reggina che ci prova solo in occasioni sporadiche come al 25′ con De Falco che manca di poco il bersaglio grosso.

Cernigoi potrebbe siglare il raddoppio ma manca la porta, mentre dall’altra parte Martiniello ci prova con un paio di rovesciate senza grossi esiti. Vince così il Rieti. Reggina che domenica ospiterà la Sicula Leonzio: una gara da non fallire.

Ecco il tabellino del match:

RIETI: Marcone; Mattia, Gigli, Delli Carri; Brumat, Marchi, Carpani (75′ Venancio), Palma (75′ Garofalo), Zanchi; Maistro (78′ Cernigoi), Gondo (94′ Tommasone). A disposizione: Costa, Scardala, Tiraferri, Cernigoi, Gualtieri, Criscuolo, Konate, Svidercoschi, Corinti. Allenatore Capuano.

REGGINA: Confente; Kirwan, Conson, Gasparetto, Salandria (78′ Solini); Zibert (78′ Martiniello), De Falco, Marino (46′ Baclet); Bellomo; Strambelli, Doumbia (56′ Tulissi). A disposizione: Farroni, Vidovsek, Ciavattini, Pogliano, Redolfi, Franchini, Sandomenico. Allenatore: Drago.

ARBITRO: Nicola Donda di Cormons (Davide Moro di Schio e Alberto Zampese di Bassano del Grappa)

MARCATORI: 44′ Palma

NOTE: Ammoniti: Carpani (Ri). Calci d’angolo: 6-6. Recupero: 2’pt, 5’st

rcsport

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.