SERIE D | AC LOCRI, ESONERATO PELLICORI, AL SUO POSTO IL DUO MARTELLI-QUATTRONE CON CECCO CURTALE NUOVO DS

917

Alessandro Pellicori non è più l’allenatore del Locri, la svolta è stata decisa intorno alle ore 16:30 dalla presidente Modafferi che ha dichiarato “”Vista la situazione poco serena, indipendentemente dai risultati negativi, non era più possibile andare avanti così. Per questo motivo abbiamo deciso questa nuova svolta affidando la panchina ai mister Martelli e Quattrone. Adesso la priorità è recuperare l’armonia tra tutte le componenti, riportando serenità totale tra società e tifosi. Inoltre ufficializzo che abbiamo inoltrato il ricorso per quanto riguarda Locri-Marsala”.

Assieme al duo Martelli-Quattrone che guideranno il Locri fino a fine stagione, arriverà il nuovo direttore sportivo Cecco  Curtale (già ds di Roccella e Siderno). Purtroppo Galati risulta tesserato con la società dell’ U.S. Catanzaro, potrà dare il suo aiuto solo esternamente.

Sulla situazione delicata del Locri la presidente Modafferi ha dichiarato sul suo profilo facebook queste parole.

Fiducia, ribaltoni, nebulose, comete…dalla politica alla meteorologia… l’unico obiettivo è il bene del Locri.
E sempre è stato il mio unico obiettivo.
Tre anni fa vi ho promesso di riportare il Locri in serie D e l’ho fatto.
L’anno scorso vi ho promesso un campionato da vincenti e ho mantenuto la promessa.
Dalla supercoppa al derby fuori casa abbiamo vinto ciò che da 20 anni non si vinceva.
In questi tre anni ho peccato e sbagliato ma se sbagliavo vincendo non importava, quest’anno invece ogni errore sembra irreparabile.
Ma come ho sempre fatto, ci proverò lo stesso, sempre e forse ancora sbagliando ma non sbaglia solo chi non fa.
E posso anche stare antipatica ma se le persone che odiano me, odiano il Locri per riflesso e gli augurano il peggio, allora non sono LOCRESI!
Perché i veri LOCRESI sono quelli come me che fino alla fine combatteranno per una maglia, per un colore e per la propria città e, nel bene e nel male, passando
dall’idolatria all’infamia, ci hanno sempre messo la faccia.

E sulle voci che volevano l’arrivo  di Galati al posto di Pellicori, la Modafferi ha dichiarato “A ridosso e successivamente l’esonero di Pellicori, si è scatenato un tam tam intorno al figura di mister Francesco Galati. Con il mister, soprattutto dopo il duello dello scorso anno che ha visto Locri e Siderno in un derby lungo un anno, si è creato un clima di amicizia e stima reciproca. Allo stesso tempo però, ricordando come Galati sia un tecnico in forza al Catanzaro, voglio sottolineare come sia impossibile affidargli la guida tecnica. Questa precisazione è dovuta onde evitare ulteriori equivoci in una fase così delicata”.

redazione@telemia.it

Mimmo Quattrone, uno dei due nuovi allenatori del Locri

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.