Striscia la Notizia denuncia il degrado del “Tiberio Evoli” di Melito Porto Salvo

484

Non c’è pace per il sistema sanitario calabrese. Dopo i servizi del programma “Le Iene” che ha smascherato il “sistema inquinato” degli ospedali calabresi, anche il noto Tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la Notizia, mette “carne sul fuoco” con un servizio che fa letteralmente rabbrividire. L’inviato Luca Galtieri ha visitato l’Ospedale “Tiberio Evoli” di Melito Porto Salvo e la situazione che ne consegue è da brividi: tra strutture fatiscenti, obitorio non operativo e ascensori non utilizzabili. Un ex primario del reparto di ginecologia del nosocomio reggino, il dott. Pasquale Baccellieri, è durissimo: “ho lavorato qui per 40 anni. Oggi non ci sono più le condizioni per garantire la sicurezza degli operatori e dei pazienti”. Ricordiamo che l’Asp di Reggio Calabria è stata sciolta per infiltrazioni mafiose ed è attualmente commissariata.

 

Clicca qui per il VIDEO COMPLETO

strettoweb.com

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.