UNA CITTADELLA DELLO SPORT PER SAN LUCA

302

Sarà un progetto che consentirà di realizzare una vera e propria “Cittadella dello Sport”, con campi di calcio, tennis, basket, volley e bocce, Ammodernamento del campo da calcio che potrà ospitare anche eventi sportivi e manifestazioni di altro genere, una palestra con centro fisioterapico, un bar ristorante e altri spazi da riservare ad attività di svago e aggregative.
Il Progetto Dichiara Anoldo servirà a potenziare l’impiantistica e costruirne di nuove con tecnologie e materiali ecosostenibili, e di gestire il complesso che sarà punto di promozione e di pratica dello sport, soprattutto per i più giovani, e luogo di attività ricreative e di socializzazione per tutti gli abitanti del paese, abbattendone barriere architettoniche e promuovendo sotto la guida di personale qualificato, l’avvicinamento e la pratica di vari sport per bimbi e ragazzi disabili.
Più nel dettaglio, il progetto prevede La Ristrutturazione del Campo da Calcio con il Rifacimento del manto erboso in Sintetico,due campi da calcio a 5 , la costruzione di una Struttura Coperta polivalente per pallavolo e basket e di quattro campi da bocce, magazzini e aree attrezzate per avvicinare allo sport bambini e ragazzi disabili, l’apertura di una palestra con locali per terapie riabilitative, la sistemazione di vialetti e aree verdi, l’adattamento funzionale di strutture e spazi da destinare ad attività di ristorazione e alla sede delle Associazioni Sportive ma Non Solo.
Nella “Cittadella dello Sport” saranno organizzati numerosi eventi a scopo sociale e che l’intero incasso derivante dall’affitto dei campi e gli utili prodotti da bar, ristorante e attività varie svolte all’interno del complesso sportivo, al netto dei costi di gestione e degli investimenti necessari al completamento delle opere di manutenzione e riqualificazione, sarà utilizzato per la realizzazione di progetti solidali assicurando, ad esempio, aiuti e sostegni a bambini e ragazzi malati oppure che vivono in condizioni estremamente disagiate e in famiglia con difficoltà di carattere economico e sociale.
Altro obiettivo è, come detto, fare della “Cittadella” un punto di riferimento per i ragazzi del Comune di San Luca ma Non Solo ma anche per gli anziani, utilizzando lo sport come strumento di aggregazione e organizzando attività a misura delle diverse età e delle naturali differenti esigenze.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.