Lun. Mag 17th, 2021

Durante la notte degli ignoti hanno compiuto degli atti vandalici nel plesso scolastico di Bosco Sant’Ippolito, una frazione di Bovalino, creando danni e disservizi alle strutture, agli arredi e alle attrezzature della scuola. Il sindaco Vincenzo Maesano ha chiuso la scuola fino a nuova comunicazione poiché ci sono le indagini in corso, e l’obiettivo degli inquirenti è ora quello di trovare tracce dei malfattori.  Successivamente il Comune ha predisposto interventi di pulizia e sistemazione dell’intero edificio scolastico. Nelle prossime vi aggiorneremo sulle iniziative intraprese dall’amministrazione comunale per condannare questo deprecabile gesto che ha colpito principalmente i bambini e le loro famiglie.

redazione@telemia.it 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.