Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Calabria: 1° Torneo Scacchi di preparazione ai Campionati Under 16

253

E’ giusto lavorare ed impegnarsi ma è anche gratificante e soddisfacente godere dei frutti del proprio lavoro soprattutto in uno sport complesso come gli scacchi definiti “Nobil Gioco”, proprio per le qualità che sviluppano in chi lo pratica e l’importanza ormai riconosciuta nella crescita della formazione educativa e pedagogica dei ragazzi.
E’ quello che è avvenuto sabato con la partecipazione dei ragazzi dell’A.D.S. “Scacco matto” al 1° Torneo di preparazione ai Campionati Under 16 organizzato dall’Istituto Comprensivo Rossano 2 Scuola Primaria le “Monachelle” con l’associazione Genitori Monachelle e con l’associazione Dilettantistica Scacchi “Corigliano Rossano”.
I ragazzi dell’A.D.S. “Scacco matto”, allenati dall’istruttore federale Delia Mercuri, hanno ottenuto risultati apprezzabili occupando le prime posizioni in ogni categoria del torneo.
Nel torneo C riservato alla categoria “Piccoli Alfieri” è risultata vincitrice assoluta Alessia Scali di Roccella Jonica. Il primo premio femminile è andato ad Arianna Cavallaro di Caulonia. Al terzo posto Ruben Barillaro di Roccella Jonica. Nel torneo B categoria “Giovanissimi” vincitore assoluto al torneo è risultato Matteo Simonetta di Roccella Jonica. Il primo premio femminile è stato assegnato ad Eva Barillaro di Roccella Jonica, al secondo posto in classifica si è collocata Elisabetta Carabetta di Caulonia ed al terzo posto Simone Lucano, al sesto posto Stefano Cosenza di Roccella Jonica, al settimo posto Carola Bombardieri Roccella Jonica, al ventesimo posto Aurora Misiti di Roccella Jonica ed al ventiduesimo posto davide Papandrea di Roccella Jonica. Nel torneo B categoria “Pulcini” al settimo posto si è classificato Vincenzo Lombardo di Roccella Jonica.
Nel torneo A nella categoria “Cadetti” al secondo posto si è classificato Giuseppe cavallaro di Caulonia e al Settimo posto Lucia Monoriti.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.