2 Dicembre 2020

Cari compagni di pensiero,
per suggellare l’accordo di collaborazione con l’Università di Macerata, siglato nello scorso mese di gennaio, il Rettore dell’Ateneo marchigiano Francesco Adornato sarà ospite di Scholé il prossimo mercoledì 24 aprile 2019. L’incontro pubblico, organizzato insieme con l’UniMc e il Comune di Roccella Jonica, si svolgerà all’ex Convento dei Minimi alle ore 18.00. Dopo le parole introduttive del presidente di Scholé Salvatore Scali e i saluti del sindaco di Roccella Giuseppe Certomà e di Arianna Fermani, che è docente dell’Università di Macerata e Direttrice della Scuola di Altra Formazione in Filosofia “Mario Alcaro”, l’intervento del Rettore Adornato verterà su Calabria-Marche, andata e ritorno. Tra luoghi del corpo e luoghi dell’anima.

L’incontro sarà anche l’occasione per celebrare il secondo anniversario dell’apertura della sede di Scholé, che sta diventando sempre più un centro culturale e sociale nel quale convergono centinaia di soci e amici per partecipare alle tante attività promosse quotidianamente e durante tutto l’anno: dal “Corso base di storia della filosofia” a “L’ora del té” fino agli “Inviti alla lettura” e ai frequentatissimi dibattiti pubblici con alcuni tra i maggiori esperti della filosofia, degli studi classici e della fisica provenienti dalle più prestigiose università italiane. E con l’arrivo della primavera, tornerà protagonista il giardino degli agrumi che sarà pronto ad accogliere le prossime iniziative

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.