Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Gerace (Rc): stamattina conferenza stampa di presentazione del progetto “Eight cities for building our Europe”

244

La Città di Gerace sta ospitando i partner del progetto “Eight cities for building our Europe” (Otto città per costruire la nostra Europa) che si incontreranno nel  bellissimo Borgo medievale calabrese (per la prima volta) da oggi fino  al 5 Aprile. Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea tramite il programma Europeo Europa per i Cittadini –Azione 2, riservata alla creazione e al supporto di network di città. Allo stesso partecipano il comune di Gerace (capofila), il Comune di Heraklion (Grecia), il Comune di Barcelos (Portogallo) la provincia di Teruel (Spagna), il comune di Kistelek (Ungheria), il Comune di Victoria (Romania) e il Comune di Skrad (Croazia). Tutti i soggetti si prefiggono, attraverso una serie di dibattiti con i cittadini e di dialoghi con gli studenti delle scuole, di creare una rete permanente per lo scambio di buone pratiche di sviluppo locale, la promozione dell’integrazione e della cittadinanza europea attiva.  I partner del progetto si sono incontrati stamattina a Gerace ed hanno ricevuto  il benvenuto ed i saluti del vicesindaco Salvatore Galluzzo. Quindi è seguita  una conferenza stampa d’ illustrazione dell’iniziativa da parte del coordinatore del progetto Loredana Panetta.  Nel pomeriggio, partenza per Gioiosa Jonica, dove le delegazioni visiteranno il centro “Europe Direct” e i numerosi palazzi storici presenti. Seguirà un meeting con Vito Borrelli e Jochim Ott, componenti dello staff della Commissione nell’ambito del dialogo partecipativo organizzato dalla Commissione Europea e dal Centro Europe Direct di Gioiosa Jonica.  Giovedì 4 Aprile, la due  sessioni di lavori si svolgeranno a Locri, nella sede dei “Licei Mazzini”. La prima sessione, inizierà alle 9.15 e  riguarderà un dibattito sul tema dell’Europa e “Quali saranno le politiche di coesione dopo il 2020”.  Le delegazioni presenti riceveranno i saluti dal Sindaco di Gerace Giuseppe Pezzimenti assieme a quelli del Dirigente scolastico dei “Licei Mazzini” Francesco Sacco. La seconda tematica della prima sessione verterà sul tema “le politiche di coesione dopo il 2020 ed il futuro dell’Unione Europea”. Interverrà Francesco Foglia , dottore in economia ed esperto in studi globali, che si intratterrà con i partecipanti nel corso di  una specifica tavola rotonda in cui ogni partner dovrà partecipare.  La seconda sessione sarà un dialogo in lingua inglese con gli studenti e si incentrerà sul “Ruolo del Parlamento Europeo nel futuro dell’Unione Europea” e l’iniziativa dei cittadini europei. Interverranno e dialogheranno con gli studenti e i partecipanti, il Prof. Michele Messina (Università di Messina) e il Prof. Paolo Romano  (Università di Catanzaro). Nel pomeriggio, alle 15.30, seguirà un dibattito  dal tema: “Processo in Europa” (nuove forme di comunicazione). In serata, cena di lavoro a Gerace. Durante la stessa si parlerà di Europa di “Fake news e fake democracy” . Venerdi 5 Aprile, tutte le delegazioni delle otto municipalità, si recheranno in bus a Reggio Calabria per visitare il Museo che ospita i Bronzi di Riace e la cittadina di Scilla. La partenza per il rientro in sede delle delegazioni è prevista per sabato 6 aprile.

 

lr-ecodellalocride

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.