Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Grillo: «Rispettiamo la Regione ma la sanità qui è un’emergenza»

119

Le dichiarazioni della ministra della Salute all’arrivo all’ospedale di Reggio: «Il decreto ha durata limitata proprio per rispettare le prerogative regionali, ma abbiamo il dovere morale di provare a risolvere una situazione che è sotto gli occhi di tutti»

Lo scontro istituzionale tra Regione e Governo sulla sanità calabrese va avanti ma secondo la ministra della Sanità Giulia Grillo, arrivata a Reggio per la riunione del Consiglio dei ministri, non è questo il tema principale di cui occuparsi, bensì «il diritto dei cittadini calabresi di avere una sanità che non sia né di serie b né addirittura nel caso specifico di serie d». Entrando nell’ospedale “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Grillo ha infatti ricordato che «la Calabria è ultima per livelli essenziali di assistenza, parliamo di un punteggio pari a 136 quando il minimo è 160». Questa, ha aggiunto la titolare del ministero alla Sanità, «è la cosa che mi sta più a cuore, il diritto alle cure dei cittadini calabresi viene prima di tutto». Commentando poi il provvedimento straordinario sulla sanità calabrese che il Cdm varerà oggi la ministra ha poi ribadito che si tratta di «un decreto d’emergenza che ha durata limitata nel tempo proprio per rispettare le prerogative regionali, ed è una misura che prevede la collaborazione con la Regione». Il governo gialloverde, dunque, ha «assoluto rispetto delle prerogative regionali ma, visto che in 10 anni nessuno è stato in grado di risolvere niente, noi – ha rimarcato Grillo – abbiamo il dovere morale di provare a risolvere in tutti i modi una situazione che è sotto gli occhi di tutti». La ministra ha poi ribadito come la decisione di tenere il Cdm in Calabria sia «un importante segnale dello Stato per cui va riconosciuta la grande sensibilità del presidente Conte».

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.