IL DOCUFILM “IL MARE RACCONTA” SARA’ PRESENTATO DALL’ASSOCIAZIONE “UMMAGUMMA”

182

L’Associazione “UmmaGumma” di Cinquefrondi ha realizzato un progetto di forte valenza socio–antropologica, della stesura di 120’ circa, dal titolo “Il Mare Racconta”, che vuole essere un importante veicolo di diffusione della cultura e delle tradizioni della nostra terra, così come delle bellezze storiche, architettoniche, ambientali e paesaggistiche.
Ciò anche nell’ottica di un potenziamento dell’attrattività turistica delle nostre realtà e del rafforzamento del senso identitario delle stesse. All’interno del Documentario si affrontano diverse tematiche quali il rapporto dell’uomo con il proprio lavoro ed il contesto sociale, la famiglia e la sua importanza nel tramandare le radici e il rispetto del mare, l’economia di piccoli agglomerati urbani, la storia delle generazioni passate come patrimonio e linfa vitale per le future.
L’audiovisivo è stato diretto da Bernardo Migliaccio Spina, autore di diversi lungometraggi e cortometraggi di notevole successo, su tutti, Anime Nere, in cui è stato assistente alla regia.
Mentre, la colonna sonora è stata composta da Mario Lo Cascio, musicista del gruppo etnico dei Mattanza.
Il docufilm racconta la vita di una famiglia di pescatori che si trova ad affrontare le difficoltà di ogni giorno. Il loro rapporto con il mare e la voglia di salvaguardare un patrimonio, che da millenni sfama e regala emozioni.
Ambientato a Riace, nello sfondo il ricordo del ritrovamento dei bronzi e le trasformazioni culturali di un territorio.
Uno spaccato acritico di una società che porta con se un legame profondo con le proprie tradizioni. Un racconto squisitamente cinematografico, con assenza di
commento fuori campo, sono elementi principali che hanno caratterizzato documentari desetiani.
Un Vero e proprio documentario antropologico, in cui assume una valenza storica non solo per ciò che riguarda il cinema, e in particolare il documentario, ma anche per essere il ritratto, assolutamente aderente alla realtà, di un mondo che si sta perdendo.
Altri paesi della costa dei Gelsomini saranno coinvolti e resi protagonisti nel docufilm, con il loro splendido mare e le loro bellezze paesaggistiche, nonché storiche, artistiche e culturali : Siderno e Locri .

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.