LOCRI: BOICOTTATI GLI IMPIANTI SEMAFORICI, INDAGANO I CARABINIERI.

525

Ieri sera, intorno a mezzanotte, per colpa di un manipolo di imbecilli, si è sfiorato un assurdo e incredibile incidente stradale in pieno centro a Locri.
Per la seconda volta in pochi giorni, anche ieri sera, sono stati danneggiati i quadri elettrici e sabotata la pubblica illuminazione e gli impianti semaforici sul Corso Vittorio Emanuele.
Proprio la totale assenza di illuminazione e il non funzionamento del semaforo all’incrocio tra Corso Vittorio Emanuele e via della Regina stava per causare un violento scontro tra una macchina e uno scooter con a bordo due giovani minorenni. Le conseguenze potevano essere drammatiche.
Rivolgo un appello a chi, ancora una volta, si è reso responsabile del danneggiamento degli impianti semaforici e della pubblica illuminazione, a non ripetere mai più azioni del genere. È un atteggiamento insulso, un gioco stupido, ridicolo ed é inaccettabile che ieri sera la stupidaggine di alcuni stava per far perdere la vita a due giovani ragazzi.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.