MONASTERACE: SFIDA TRA CONTINUITA’ E RINNOVAMENTO. MURDOLO SULLA STRADA DEL DELEO-BIS

791

Monasterace al voto per scegliere il nuovo sindaco che guiderà la cittadina nel quinquennio 2019-2024. La ridente cittadina sita sul mar Jonio esprimerà un sindaco e dodici consiglieri comunali. Sarà sfida tra continuità e rinnovamento.
Cesare Deleo, sindaco uscente guiderà una lista civica che ha il nome “Continuità e progrresso-Con Cesare Deleo sindaco”, lo sfidante Carlo Murdolo invece guiderà una lista sempre civica dal titolo “Assieme per rinnovare – Carlo Murdolo sindaco”: Deleo, il cui simbolo della lista raffigura il castello medievale e il drago magnogreco simboli dell’unione tra Monasterace Centro e Marina, si presenta con una squadra molto rinnovata rispetto a quella del 2014 che è nata grazie ad un accordo a tre tra la sua maggioranza consilare, la minoreanza consiliare e il gruppo “Tigna” un’associazione culturale nata nel borgo medievale che in queste elezioni comunali ha sposato la continuità e di conseguenza il progetto deleiano di proseguimento del quinquennio amministrativo 2014-2019 con lo slancio di un squadra che conterà in tutto su sette uomini e cinque donne.
Lo sfidante Murdolo punta su una civica nata dall’accordo del suo gruppo con quello dell’ex consigliere provinciale Mario Candido il cui simbolo è un cuore stilizzato con un sfondo blue e i colori biancorossi del gonfalone monasterace e poi il verde simbolo dei colori nazionali che precede in dicitura “Carlo Murdolo Sindaco”. La lista è in perfetta parità di genere essendo composta in tutto da sei uomini e sei donne e su un programma e una squadra che vuole essere innovativa e dare un’opportunità di scelta all’elettorato di Monasterace diviso tra esperienza e rinnovamento. La sfida come tutte quelle elettorali si preannuncia incerta e ricca di suspense, i due sfidanti hanno già fatto sapere che comunque sarà rispettosa dell’avversario, un auspicio che in tanti si augurano possa essere seguito.

VINCENZO RACO (Gazzetta del Sud)

LA LISTA DEI CANDIDATI

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.