3 Dicembre 2020

Nonostante le valutazioni della Cassazione i giudici reggini hanno nuovamente rigettato il ricorso contro il provvedimento che dal 14 ottobre scorso vieta al sindaco sospeso di tornare a Riace

Il tribunale del Riesame di Reggio Calabria ha nuovamente rigettato il ricorso di Domenico Lucano contro il provvedimento che dal 14 ottobre scorso gli vieta di stare a Riace. “L’esilio” del sindaco sospeso del borgo dell’accoglienza, dunque, continua. Nonostante la Cassazione avesse annullato con rinvio il provvedimento, ordinando ai giudici reggini di analizzarlo secondo precisi criteri di valutazione, il giudizio del Riesame non è cambiato. Da capire ora le motivazioni con cui i giudici hanno rigettato il ricorso.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.