SAN LUCA: KLAUS DAVI, CANDIDATURA ROBERTI FATTO POSITIVO PER SUD

181

«Ritengo la candidatura di Franco Roberti, magistrato anti camorra, già a capo della DNA, un fatto positivo per il Sud. Può dare un contributo determinante per sensibilizzare le istituzioni europee sul problema mafie. In Germania, grazie anche all’incessante attività non solo giudiziaria ma anche pubblicistica di Nicola Gratteri, c’è una maggiore presa di coscienza del fenomeno ‘ndrangheta a livello mainstream. Secondo me lo Stato, in generale, non deve soltanto fare il proprio pur irrinunciabile dovere e i magistrati, come sempre accade con quelli schierati contro il crimine organizzato, non sono ‘solo’ i capi degli investigatori. Identificano in certi territori, appunto, lo Stato e infondono speranza con il loro contributo illuministico e, soprattutto, dialogando con la gente, attività vitale e irrinunciabile». Lo ha dichiarato Klaus Davi, imprenditore della comunicazione e candidato sindaco a San Luca (RC).

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.