Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Siderno: 25 Aprile, festa della Liberazione da fascismo e nazismo

218

Salvini ha dichiarato che diserterà le celebrazioni del 25 aprile perché non è interessato al “derby fascisti contro comunisti”. Che un Ministro, nonché vicepresidente del Consiglio dei Ministri, della Repubblica nata dalla Resistenza contro il nazifascismo, non rispetti i valori che il 25 Aprile rappresenta per l’Italia è segno di grave distorsione democratica. Che l’Italia non manifesti il suo orrore per quanto si sta verificando oggigiorno contro i più deboli e diseredati lasciandoli morire in mare è segno tangibile di una diffusa indifferenza che oramai offusca la mente di quanti dovrebbero vigilare per difendere le conquiste per le quali sono morti i padri della nostra libertà. L’indifferenza ha permesso gli orrori che hanno portato allo sterminio di minoranze e privato della libertà tanti popoli tra cui il nostro. Ci sentiamo, come Fattore Comune – Sinistra Italiana, Circolo Enrico Berlinguer, di celebrare il 25 Aprile ricordando le parole di una Donna che ha subito sulla propria pelle gli orrori dell’olocausto, Liliana Segre: “ ..Non faccio paragoni, non li voglio fare, li trovo sbagliati. Ma come noi eravamo senza nome, senza diritto ad avere un nome, così accade oggi. Allora si sapeva, si sapeva ai piani alti, ma furono altre le priorità, altre le scelte. Oggi lo sappiamo tutti, ma mentre il mare si chiude sui senza nome, nessuno interviene. Il nesso tra allora e oggi è appunto l’indifferenza.” Il circolo Enrico Berlinguer ritiene doveroso non girare lo sguardo altrove ma ribadire l’impegno a sostenere e difendere principi e i valori, che stanno alla base della nostra democrazia e che sono sanciti dalla nostra Costituzione. Salutiamo con rinnovata sensibilità il 25 Aprile, invitando tutti i cittadini autenticamente democratici a voler unire il loro sguardo ed il loro impegno per impedire che l’oblio di ciò che potrebbe esserci, e che già è stato, possa offuscare le coscienze di tutti facendoci ritornare indietro privandoci della libertà e
degli strumenti democratici che i padri fondatori hanno, col proprio sangue, conquistato per tutti noi.
Il Circolo Enrico Berlinguer

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.